Transiberiana D’Abruzzo: 2 giorni con trenino storico

A partire da180 €

Overview
PROGRAMMA GIORNALIERO
3 Motivi per partire
Informazioni Utili
Overview

Transiberiana D’Abruzzo: 2 giorni con trenino storico

Viaggi IndividualiArte e CulturaBenessereNaturaItalia
La famosa Transiberiana D’Abruzzo da vivere con questo pacchetto di 2 giorni per scoprire i magnifici paesaggi e le cittadine attraversate dallo storico trenino.
Lasciati trasportare indietro nel tempo e con questa esperienza organizzata!
Contattaci per conoscere date e disponibilità.

Formula: HOTEL in B&B+TRENINO+CENA+VISITA GUIDATA

Il Viaggio Comprende

  • Sistemazione in camera doppia in hotel **** a Sulmona;
  • Trattamento di camera e colazione;
  • Cena 4 portate e bevande incluse;
  • Viaggio in trenino storico;
  • Visita guidata della città di Sulmona;
  • 1 attività a bordo treno ( Eremo & borgo di Palena o Ciaspolata o visita al borgo di Pescocostanzo);
  • IL VIAGGIO NON COMPRENDE:
  • Arrivo e partenza su Sulmona;
  • Tasse di soggiorno di 1,50 € a persona a notte;
  • Assicurazioni facoltative;
  • Tutto quanto non specificato nella voce "Il viaggio comprende"

Caricamento Galleria...

PROGRAMMA GIORNALIERO

PROGRAMMA GIORNALIERO

GIORNO 1

Arrivo libero a Sulmona.
Ore 15,30 visita guidata della città.
Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 2

Colazione in hotel, ritrovo in stazione a Sulmona, binario 1, ore 8.30 circa.

8.45 – partenza del treno storico su vetture Centoporte anni ’30 del Novecento, con posti e carrozza assegnati e numerati. Il treno a bordo è dotato di riscaldamento, in carrozza è presente la guida del nostro staff per assistenza, avvisi orari e per parte divulgativa su storia della ferrovia e del territorio attraversato. Percorso panoramico risalendo la Conca Peligna attraverso il Colle Mitra, superando l’antico abitato di Pettorano sul Gizio ed entrando nelle valli di Cansano e Campo di Giove, territorio del Parco Naz.le della Maiella.

10.15 – arrivo in quota alla stazione di Palena, a 1258 mt. s.l.m. dopo un’ascesa da Sulmona di oltre 900 metri in poco più di 40 km. Sosta per tutti i viaggiatori nello splendido scenario del Quarto di Santa Chiara, sorge la stazione “rifugio di montagna”, tra il Valico della Forchetta e gli Altipiani Maggiori d’Abruzzo.

La giornata si divide in tre diversi itinerari a scelta, alternativi l’uno con l’altro (è possibile scegliere una sola attività):

– PALENA (visita guidata Eremo Celestiniano e Palena o ciaspolata lungo i Quarti – prenotazione obbligatoria, numeri limitati)

– PESCOCOSTANZO (visita guidata centro storico e botteghe, prenotazione obbligatoria, numeri limitati)

– ROCCARASO (Palaghiaccio, seggiovia Ombrellone, acquistabili direttamente sul posto)

Dalla stazione di Palena è possibile scegliere tra:

1) bus per visita guidata Eremo Celestiniano e sosta a Palena (max 50 posti), per trascorrere la sosta prolungata di giornata in visita guidata tra lo spettacolare eremo Celestiniano della Madonna dell’Altare, aggrappato su uno sperone di roccia che domina tutta la vallata dell’Aventino e la località di Palena, per sosta pranzo in paese e visita del centro storico con il suo castello ducale. Per i viaggiatori che effettuano la visita nel territorio di Palena, treno al ritorno alle ore 16.40, rientrando in bus direttamente alla stazione di Palena per fare rientro a Sulmona.

2) ciaspolata guidata lungo il Quarto di Santa Chiara (max 20 persone), per praticare una escursione turistica a contatto con la neve lungo la distesa innevata e pianeggiante che dalla stazione va verso la base delle montagne circostanti, seguendo le tracce dei sentieri segnalati del Parco Naz.le della Maiella.

Per i viaggiatori che effettuano la ciaspolata, treno al ritorno alle 16.20 dalla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo per fare rientro a Sulmona.

I viaggiatori che sceglieranno una delle due attività guidate nel territorio di Palena non proseguono in treno storico, per riprenderlo nel pomeriggio per viaggio di rientro.

11.15 – Per chi prosegue dalla stazione di Palena in treno storico, si porta a conclusione l’itinerario sugli Altipiani toccando le successive due stazioni.

11.25 – arrivo alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo, discesa per i soli viaggiatori che prenotano il servizio bus e visita guidata di Pescocostanzo (max 50 posti), visitare il centro storico con le sue bellezze architettoniche e le botteghe artigiane, per poi al termine rientrare in bus e raggiungere Roccaraso per trascorrere la restante sosta in paese per pranzo e tempo libero (arrivo entro le ore 14.00).

11.40 – arrivo alla stazione di Roccaraso, attestamento finale di giornata del treno storico.

Sosta prolungata di giornata in paese con possibilità di pranzo e tempo libero e eventuali attività su prenotazione.

In paese possibilità di:

– seggiovia l’Ombrellone (a 10 minuti dalla piazza del comune lungo via San Rocco), per raggiungere il rifugio di Colle Belisario. Biglietti seggiovia direttamente sul posto.

– palaghiaccio con bar e servizi, a poca distanza dalla stazione. Biglietti direttamente sul posto.

16.00 – partenza dalla stazione di Roccaraso per viaggio di ritorno.

16.05 – fermata alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo per servizio viaggiatori.

16.15 – fermata alla stazione di Palena per servizio viaggiatori.

17.45 – rientro finale a Sulmona.

3 Motivi per Partire

3 Motivi per Partire

Informazioni Utili

Informazioni Utili

    Prenota ora
    il tuo viaggio!
    Condividi